ECOGREEN E (ANTIG. BLU PURO)

ECOGREEN E - Antigelo Blu Puro

8054247850074
39,53 €
Tasse incluse

ECOGREEN E - Antigelo Blu Puro

Litri
Pezzi

Descrizione

ECOGREEN E è costituito da glicole etilenico opportunamente additivato con un pacchetto inibitore a base inorganica (G11). Il prodotto non contiene ammine, fosfati, nitriti.

Ha un alto potere antiossidante, anticorrosivo, anticalcare e antischiuma.

Utilizzato negli autoveicoli, negli impianti di riscaldamento, negli impianti frigoriferi e nell’industria in genere.

Protegge dalla corrosione, dal congelamento e dall’ebollizione.

Grazie alla sua innovativa formulazione possiede caratteristiche superiori rispetto agli anticongelanti

tradizionali:

a) Totale biodegradabilità

b) Maggiore stabilità in fase di stoccaggio

c) Maggiore resistenza all’ usura nei circuiti di raffreddamento

d) Maggiore protezione del circuito di raffreddamento da corrosioni e formazioni calcaree

(vita di pompe, termostati, condotti, guarnizioni, manicotti e radiatore pressoché raddoppiata)

e) Maggiore stabilità alle alte temperature

E’ compatibile con tutti gli anticongelanti commercialmente più noti. Al fine di mantenerne le

superiori caratteristiche si consiglia comunque di non miscelarlo con prodotti tradizionali.

1) Fisica e chimica caratteristiche

Caratteristiche ECOGREEN E ASTM D 3306 LIMITS

Aspetto omogeneo, liquido

Colore * BLU

Odore Non sgradevole

Solubilità in acqua completa

Contenuto apparente in acqua 3,5 % max D 1123 5 max

Reserva alcalinità 15 D 1121 10 min

pH soluzione acquosa 50% 8,5-9,5 D 1287 7,5-11,0

Peso specifico a 20°C 1,120 – 1,130 g/cm3 D 1122 1,115-1,145

Resistenza acque dure limpido CUNA NC 956-14 limpido

Punto di congelamento in

soluzione acquosa 50% -38 °C D 1177 - 37 °C max

Punto di ebollizione 170 °C D 1120 163 °C min

Punto di ebollizione in soluzione

acquosa 50% 109 °C D 1120 107,8 °C min.

Schiumeggiamento assente D 1881 assente

Ceneri 1,5% max D 1119 5% max

Effetto sulle finiture degli

autoveicoli nessuno D 1882 Nessuno

* disponibile in altre tonalità per soddisfare specifiche particolari a richiesta del cliente

2) Proprietà tipiche

2.1) ASTM D 1384 – Prova di corrosione per liquidi di raffreddamento in vetro

METALLO ECOGREEN E

Perdita di peso

mg/campione

ASTM D 3306 LIMITS

Perdita di peso

mg/campione

Rame 0,2 10 max

Lega per saldature 1,6 30 max

Ottone 0,2 10 max

Acciaio 0,1 10 max

Ghisa 0,1 10 max

Alluminio 0,4 30 max

3) Modalità per l'uso e protezione dal gelo

Prima di sostituire il liquido refrigerante dell’impianto con ECOGREEN E si raccomanda di effettuare una

corretta pulizia dell’impianto di raffreddamento per rimuovere eventuali depositi e/o residui di liquido

refrigerante esausto.

Per la preparazione del liquido di raffreddamento si raccomanda di utilizzare acqua distillata o deionizzata.

Nella maggior parte dei casi l'acqua del rubinetto è anche opportuno; verificare comunque che i valori delle

analisi delle acque non superino i seguenti valori limite: 

Parametro Valore massimo ammesso Durezza dell'acqua 0 - 35 °F 0 - 20 °d 0 - 25 °e 0 - 3,6 mmol / l 0 - 356 ppm contenuto di cloruri max 100 ppm contenuti solfato max 100 ppm °F: Gradi Francesi °d: Gradi Tedeschi °e: Gradi Inglesi: mmol/l: Ioni alcalino terrosi ppm: Gradi Americani in ppm CaCO3 Se i valori dell’acqua superano quelli ammessi utilizzare acqua distillata o deionizzata per portarlo ai valori consentiti oppure utilizzare esclusivamente acqua distillata o deionizzata. I valori di protezione dal freddo ottenuti con diverse concentrazioni di ECOGREEN E in acqua sono i seguenti:

ECOGREEN E

% in volume

ACQUA

% in volume

°C

Celsius

° F

Fahrenheit

33 67 -18 -1

40 60 -26 -15

50 50 -38 -37

Si consiglia per un’adeguata copertura alla corrosione una concentrazione minima di ECOGREEN E

del 33%. Se necessita una protezione dal gelo inferiore sono disponibili prodotti pronti all’uso.

Qualora per esigenze industrialisi volesse raggiungere gradi di protezione dal gelo a temperature superiori

a -18 °C si può diluire ECOGREEN E ulteriormente con acqua a condizione che venga ripristinato il contenuto

minimo del pacchetto inibitore a base inorganica e il pH del liquido refrigerante con INIBITORE SNVB oltre

ad una correzione del tono del colore con aggiunta del nostro colore specifico per liquido refrigerante BLU

5, rispettando la seguente tabella:

Grado di protezione

dal gelo °C

ECOGREEN E

% in volume

ACQUA

% in

volume

INIBITORE

SNVB % in

volume

pH colore

BLU 5

-5 12 85 3 8,5 - 9,5 q.b.

-10 22 76 2 8,5 - 9,5 q.b.

Il liquido refrigerante così composto deve essere monitorato controllando costantemente il pH; da

ripristinare eventualmente con ulteriore aggiunta di INIBITORE SNVB se inferiore ai valori in tabella.

Eventuali variazioni nel colore del liquido refrigerante può essere indice di refrigerante esausto.

Il nostro supporto tecnico è a vostra disposizione per eventuali consulenze.

Questo prodotto non deve essere utilizzato come anticongelante interno delle tubature di acqua

potabile.

Il liquido refrigerante esausto non deve essere assolutamente smaltito in fogna o disperso

nell’ambiente perché dannoso per l’ambiente. Contattateci per avere informazioni sul suo

recupero o leggete il seguente punto 8) per un corretto smaltimento.

4) Comportamento nei confronti dei manicotti e particolari in gomma

ECOGREEN E, grazie alla base di Glicole Etilenico puro ed alla avanzata formulazione del pacchetto

inibitore, è un prodotto altamente affidabile nei confronti dei materiali non metallici che

compongono i circuiti di raffreddamento.

5) Specifiche rispettate

ECOGREEN E supera le richieste delle seguenti norme nazionali e internazionali:

ASTM D 3306 - S.A.E. J 814

ASTM D 4340 - S.A.E. J 1034

CUNA NC 956 - 16

B.S. 6580

FVV Heft R 443(D

JIS K 2234 (j) UNE 26361-88 (E) Afnor R 15/601 (F) KSM 2142 (K) EMPA (CH) NATO S 759 E/L 1415c (MIL Italy)

ECOGREEN E supera le seguenti richieste dei costruttori: FIAT 9.55523/41 Porsche/VW/Audi/Seat/Skoda TL 774 C (G11) Renault 41-01-001/ Type C Mercedes DBL 7700 MAN 324 GM US 6277 M Volvo (Reg. N° 260) Ford WSS-M97B44-C Chrysler MS 9176 BMW N 600 69.0 GM US 6277 M Ford ESD M 97 B49-A Opel GM QL 130100 5) Packaging - Flacone 1 litro (PE-HD) 12 pezzi in scatole di cartone - Taniche 5 litri (PE-HD) 4 pezzi in scatole di cartone - Taniche 10 Kg (PE-HD) - Taniche 25 Kg (PE-HD) - Fusti 230 Kg (metallo) - Cubi 1100 Kg (PE-HD, gabbia in metallo) 7) Stoccaggio, conservazione e scadenza del prodotto Si raccomanda di non esporre le confezioni trasparenti alla luce diretta del sole perché col tempo potrebbero verificarsi fenomeni di decolorazione. Tale azione può essere accellerata in presenza di temperature elevate. Si raccomanda pertanto di conservare le confezioni trasparenti contenente il prodotto al chiuso. In confezione originale integra, sigillata, conservata al riparo dalla luce diretta e a temperature inferiori a 30°C è stabile almeno 3 anni. Non usare contenitori zincati per lo stoccaggio. 8) Smaltimento della confezione dopo l’uso Il liquido refrigerante esausto non deve essere assolutamente smaltito in fogna o disperso nell’ambiente perché dannoso per l’ambiente. Contattateci per avere informazioni sul suo recupero. Utilizzare i contenitori vuoti per la raccolta, trasporto e conferimento ai punti di raccolta per liquidi refrigeranti esausti. Pagina 5 / 5 Technical data sheet: ECOGREEN E Year of issue: 2018 ver.2 Verde & Blu S.r.l. Via Carraie Baruzzi, 4/L – 48123 Mezzano (RA) Italy I codici CER dei rifiuti di seguito indicati sono solamente dei suggerimenti: - prodotto utilizzato: CER 160114 *liquidi antigelo contenenti sostanze pericolose; - prodotto inutilizzato: CER 160114 *liquidi antigelo contenenti sostanze pericolose; - confezioni non ripulite: CER 150110 imballaggi contenenti residui di sostanze pericolose o contaminati da tali sostanze.

Dettagli del prodotto

8054247850074

Reviews

No reviews

Potrebbe anche piacerti

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto alla comparazione